23 marzo 2013

L'Eremo S. Maria di Grottafucile


Eremo S. Maria di Grottafucile - uscita della chiesa  -


Volevo sgranchire un po' le gambe e verificare, sul... campo, le malefiche e troppo complicate funzioni della nuova macchina fotografica: destinazione Castelletta e un qualsiasi percorso alle falde del Monte Revellone.
La scelta è caduta sulla frazione di San Pietro perché, dalla strada, era ben visibile un sentiero a mezza costa che s'inoltrava nell'area più impervia della zona.
In quella strana giornata potevi aspettarti di tutto: prima il sole, poi il vento forte con le nuvole, di nuovo il sole intervallato da brevi nevicate, il cielo nero a sud, blu oltremare a nord, un accenno di pioggia e l'odore della primavera. La fine dell'inverno, insomma.
La bellezza del preappennino marchigiano, la possibilità (ero da solo) di ascoltare anche i più tenui rumori, la divertente variabilità del tempo, il sempre rinnovato piacere di camminare in montagna, mi avevano già fatto dimenticare il disagio di non essere in compagnia. Sguardo vigile, orecchio attento, e mano sul pulsante dell'otturatore, è così che ho iniziato a perlustrare, passo dopo passo, ogni angolo del percorso:




gli olivi coltivati al limite superiore dell'areale,



muretti a secco a protezione del pendio,










                                   

una tana di volpe (?),      


mentre una freccia, con le indicazioni chiare e dettagliate, mi suggeriva la direzione.


Da un lato, la primavera era rimasta di...ghiaccio,

01 marzo 2013

Abbazia di Fiastra: raggi di luce


Urbisaglia  -  Abbazia di Fiastra  -  Il chiostro

L'inclinazione perfetta
rinnova l'antica amicizia.
Incontenibili
raggi di luce
bersagliano
le monofore

Urbisaglia  -  Abbazia di Fiastra  -  monofore della parete meridionale

trasmutano
nelle navate
in dorate
impalpabili
effusioni

Urbisaglia  -  Abbazia di Fiastra                     16.2.13  h.14,40
scivolano
lentamente
nel silenzio
tra colonne 
pareti e fessure

Urbisaglia  -  Abbazia di Fiastra                        16.2.13   h.14,48
scorrono
inesorabili
prima di affievolirsi 
per regalare ad altri
tutti i colori dell'universo.

Urbisaglia  -  Abbazia di Fiastra                       16.2.13  h.14,42
Cosa si racconteranno
nel millenario abbraccio 
le pietre e il sole:
le preghiere degli umani
e dove finisce l'infinito?

Urbisaglia  -  Abbazia di Fiastra   16.2.13  h.14,45



Dedico questo post al mio amico Florindo; abbiamo vissuto una stessa esperienza, ora condividiamo una comune ricerca.